A Tecna 2022 riflettori puntati anche sull’Africa

Giovedì 29 settembre il Forum Africa a cui partecipano varie aziende ceramiche attive in Africa Occidentale.

Da sempre punto di incontro privilegiato dell’industria ceramica mondiale, Tecna conferma anche quest’anno (a maggior ragione data l’attesa di 4 anni) la sua capacità di attrazione nei confronti dei produttori sparsi nei cinque continenti.

Tra questi, i buyer africani, provenienti non più solo dai paesi che affacciano sul Mediterraneo, ma anche dall’area sub-sahariana in forte sviluppo negli ultimi anni. All’Africa è dedicato un Forum (organizzato da Acimac e Tecna) che avrà luogo giovedì 29 settembre alle ore 10.30 presso la Future Arena (padiglione D5) e che illustrerà sia aspetti economici, finanziari, sociali e normativi del mercato africano, sia lo stato dell’arte dell’industria e del mercato ceramico locale.

Interverranno i rappresentanti di alcune aziende ceramiche attive in Africa Occidentale con i quali sono previsti workshop e business meeting.

Tags

Articoli correlati

Tecna 2022: How to Make the Future

22/09/2022
Dal 27 al 30 settembre a Rimini in scena il principale Salone mondiale delle tecnologie e forniture per l’industria ceramica.

Leggi altro in "News"