Tecna People | Lucie Roubalova, Direttore Vendite Diamorph HOB Certec

Trend, mercati e aspettative sulla fiera: le aziende espositrici di Tecna 2024 (Rimini, 24-27 settembre) si raccontano e descrivono come, attraverso l’innovazione tecnologica, stanno rispondendo ai nuovi imperativi della sostenibilità al centro delle politiche europee. La digitalizzazione dei processi è un altro tema chiave che avrà un impatto dirompente sul futuro della produzione industriale. Tecna rappresenta senza dubbio una vetrina internazionale di spicco e un momento cruciale di condivisione per conoscere le nuove frontiere della tecnologia.

 
Lucie Roubalova (Weinfurterova),
Direttore Vendite Diamorph HOB Certec

Fondata nel 1995, Diamorph Hob Certec (Rep. Ceca) produce rulli per forni ceramici e vanta una gamma completa di prodotti avanzati per qualsiasi esigenza produttiva dell’industria delle piastrelle ceramiche.

Quali sono gli attuali macro-trend tecnologici e su quali vi state orientando?

Per noi, in quanto produttori di rulli ceramici per i forni, la parte più importante della tecnologia è legata allo sviluppo dei forni e a quello del prodotto ceramico che vi viene cotto. I forni stanno diventando sempre più grandi, lunghi ed efficienti, quindi dobbiamo sviluppare un prodotto che sia adatto e in grado di affrontare le nuove condizioni, come ad esempio un modulo di elasticità più elevato. Nel caso delle piastrelle, dobbiamo seguire la tendenza dei formati, ad esempio lastre di grandi dimensioni, con uno spessore da 6 mm a 20 mm, prestando anche attenzione alle tolleranze dimensionali dei nostri rulli. 

Negli ultimi mesi quale area geografica si sta dimostrando più dinamica?

Recentemente c'è stato un enorme aumento nell'area del Medio Oriente, del Sud America, del Messico e della Spagna, ma ora iniziamo a percepire un certo rallentamento anche in queste aree, dopo il calo dei mercati ceramici europei. 

Quali sono le vostre aspettative per Tecna 2024?

Ci aspettiamo e speriamo in una leggera ripresa dell'industria ceramica nell'ultimo trimestre del 2024, grande presenza dei nostri clienti in fiera e molte informazioni utili riguardanti lo stato attuale dei mercati. Siamo ansiosi di vedere i progressi della tecnologia per la ceramica, principalmente nel processo di cottura, al fine di essere in grado di reagire e sviluppare i prodotti più adatti alle tendenze future. 

Hai trovato utile questo articolo?

Unisciti alla community di CWW per ricevere ogni 15 giorni le principali novità da tutto il mondo sul settore ceramico

Articoli correlati

We Are Acimac

23/05/2024
Acimac presenta il nuovo brand che accompagnerà tutta la promozione internazionale dei fornitori italiani di macchine, design e servizi per l’industria ceramica.

Leggi altro in "News"